A Berlino le api stanno nidificando ovunque, e non è un bene

Bees C Pollydot pixabay https://pixabay.com/it/photos/alveare-api-a-nido-d-ape-honey-bee-337695/

Berlino invasa dalle api, i cacciatori di sciami sono chiamati a risolvere incidenti dove hanno creato nuovi alveari

Negli ultimi anni, è avvenuta una crescita dell’apicoltura a Berlino. Ciò ha portato ad un notevole aumento di api in giro per la città. La mancanza di luoghi adeguati per creare l’alveare, ha portato le api despoti a cercare nuovi spazi come balconi e motociclette. Perciò l’Associazione Tedesca di Apicoltori si è trovata costretta a mandare cacciatori di sciami per risolvere incidenti legati a questi insediamenti.

La crescita del numero delle api a Berlino

A causa del cambiamento climatico, le api si trovano in via d’estinzione. Per ovviare a questo drammatico calo, molti cittadini a Berlino hanno deciso di diventare apicoltori. Negli ultimi sei anni, l’Associazione Tedesca di Apicoltori è passata da 92.000 membri a più di 120.000. Ma non tutti gli amanti delle api sono esperti. L’inesperienza di alcuni di loro, ha peggiorato la situazione. Infatti, gli apicoltori dovrebbero seguire 5 anni di formazione, ma pochi di loro lo fanno. Con l’aumento degli apicoltori, sono cresciute in quantità anche le colonie di api. «A Berlino, abbiamo adesso circa 10.000 colonie di api» ha dichiarato il portavoce dell’Associazione Benedikt Polaczek. Tale crescita, seppure positiva per la specie, ha portato ad una carenza di abbastanza habitat adeguati e cibo.

Apicoltore C Businesshelper CC0
Apicoltore © Businesshelper CC0 

Le api si trovano costrette perciò a trovare altri luoghi dove creare l’alveare

Jonas Hörning, un volontario che a Berlino ha salvato oltre 100 sciami, ha dichiarato che: «Alle api piace radunarsi negli ingressi delle case, o in altre cavità. I balconi e le finestre sono ancora i loro luoghi preferiti». Tuttavia, l’Associazione è stata chiamata diverse volte per alveari sui cofani delle macchine, ruote delle bici e semafori. In questi luoghi innaturali, se non vengono salvate, gli sciami rischiano di morire. I cacciatori, o meglio, i salvatori di api, arrivano sul luogo con una tuta protettiva, una scatola traspirante, un telo impermeabile, una spazzola per api e olio di citronella per attirare le api nella scatola. «Il trucco è quello di catturare la maggior parte della colonia con la regina, poi il resto delle api di solito seguirà», ha riferito Hörning. La cosa più importante, al momento, è garantire loro del cibo. Data la carenza di quest’ultimo, molti apicoltori sono costretti a dare loro sciroppo zuccherato.

Leggi anche: Berlino, le api invadono la città


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Api © Pollydot CC0

Leave a Reply