Berlino, chiude (per ora) la Clärchens Ballhaus. Tarantino vi girò Bastardi Senza Gloria

ballhaus, screenshot da Instagram https://www.instagram.com/p/BvzVeedn8tP/

La Clärchens Ballhaus, tempio della danza berlinese in stile anni ’20, chiude a fine anno per un periodo non definito

Il famoso locale berlinese Clärchens Ballhaus chiude a fine anno, si spera solo temporaneamente. Ci troviamo nel pieno centro della capitale tedesca, non molto lontano dall’isola dei musei, ed è qui che da più di un secolo la sala da ballo accoglie danzatori amatoriali di tutte le età. Al suo interno possiamo trovare anche un ristorante e un accogliente bar dove gustare un’eccellente birra. Per quanto riguarda la storia di questa location molto suggestiva, vi rimando ad un articolo di qualche tempo fa in cui ne parlavamo.

La Spiegelsaal, un luogo che ha stregato Quentin Tarantino

Dedicata in tutto e per tutto alla parte migliore degli anni ’20, quella del divertimento, la Clärchens Ballhaus è un’istituzione in città sia per i turisti che per i residenti. Al primo piano troviamo la Spiegelsaal (Sala degli Specchi), all’interno della quale è stata girata una delle scene cardine di Bastardi senza Gloria, grande successo cinematografico del mago della regia Quentin Tarantino. Si tratta della parte che precede la scena finale, durante la quale il colonnello Hans Landa (Christoph Walz) smaschera Aldo Raine (Brad Pitt) e i suoi complici, spacciatisi per italiani.

Ristrutturazione con annesso licenziamento del personale e dei gestori

Ma arriviamo alle notizie tristi. Nel 2003 i discendenti dei fondatori Fritz e Clara Bühler vendono dopo 91 anni di attività, e così la più famosa sala da ballo di Berlino passa nelle mani di Christian Schulz e David Regehr. I nuovi proprietari decidono di lasciare tutto invariato, comprese le parti rovinate durante la seconda guerra mondiale che caratterizzano il locale. Nel 2018 l’immobile viene poi acquistato da Yoram Roth, fotografo e figlio del defunto immobiliarista Rafael Roth, che fino ad oggi ha lasciato che a gestire la Clärchens Ballhaus fossero gli ex proprietari. È notizia di questi giorni la decisione di chiudere a fine 2019 per ristrutturare, e licenziare tutto il personale. Roth, uomo attento ad arte e tradizione, dichiara che sarà una chiusura solo temporanea, con l’obiettivo di far tornare in poco tempo questo vero e proprio tempio della danza ai suoi usuali standard. Rimangono molti dubbi e la paura che possa non essere mai più lo stesso è tanta, ma speriamo di sbagliarci.

Leggi anche: La splendida sala degli specchi di Berlino dove è stato girato Bastardi senza gloria


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: ballhaus, screenshot da Instagram (©claerchens_ballhaus)

Leave a Reply