TreStanze, il bellissimo nuovo ristorante italiano di Berlino dove ogni sala è arredata in maniera diversa

In una delle zone residenziali più eleganti di Berlino, un ristorante italiano di qualità e dal concept originale.

Si chiama TreStanze come il numero delle ampie sale aperte al pubblico che lo compongono, ognuno arredato in maniera diversa: c’è la parte bar dominata da lungo bancone che tanto sa di Italia, quella più da osteria senza intonaco alle pareti e quella invece elegante con tappezzeria, tavoli in legno e l’atmosfera perfetta per una cena romantica o da cerimonie. Ad averlo fondato è il pugliese Nicola Talo, un passato nella ristorazione (sia a Berlino che in Italia) che ha deciso di lanciare un nuovo progetto legato ai sapori della sua terra in una delle zone più belle, ma meno frequentate di Berlino, Moabit, a due passi dal parco Tiergarten.

Orecchiette con pomodorini misti colorati a crudo, crema di burrata e basilico

Il menù di TreStanze

Il menù di TreStanza varia di settimana in settimana. Il fil rouge è la cucina italiana, con un focus particolare su pesce, carne e pizza. «Tagliatelle con calamaretti e zucca, paccheri allo scoglio, spaghetti rucola e gamberetti e alle vongole, rigatoni al ragù di pesce, pappardelle in salsa rosa,  risotto al vino rosso e parmigiano e ai calamaretti, polpo alla griglia, calamaretti alla luciana, orata all’acqua pazza, fegato al burro e salvia e gran tagliata di manzo, senza parlare delle pizze, cotte in un nuovissimo forno a legna degno delle migliori pizzerie di Napoli. E questo solo se parliamo di primi e secondi, ma gli antipasti sono altrettanto buoni e vanno dal sauté di cozze al vitello tonnato, passando per il carpaccio di manzo, la parmigiana, bufala, burrata, calamaretti fritti e tonno affumicato.  «Cerco di portare i sapori della mia terra nei piatti che preparo. Sono molto legato alle mie radici, ogni volta che vi ritorno cerco di cogliere e rendere mie le migliori tecniche culinarie per poter realizzare al meglio un piatto italiano al 100%. Sappiamo quanto i prodotti siano importanti per un’ottima riuscita di un piatto, utilizziamo esclusivamente prodotti freschi e importati direttamente dall’Italia, principalmente dal meridione. Se è vero che un ristorante si giudica dalla qualità del suo olio, invito tutti a venirlo a provare». Le porzioni sono sempre abbondanti così come la simpatia di Nicola, con cui vi consigliamo di strappare una chiacchiera (sempre che non sia troppo occupato) per farvi raccontare un po’ delle sua vita tra Berlino, la Puglia e la Liguria. 

Orata all’acqua pazza

TreStanze, il brunch della domenica e gli eventi

Ogni domenica dalle 10 alle 15 TreStanze offre un brunch a buffet a soli 14,50 € (ma i bambini fino a 12 anni non pagano) con buona parte delle sue specialità italiane. È un buon modo per degustare diverse delle sue delizie, magari associate ad una passeggiata lungo la Dortmunder Straße, una delle vie più belle della zona. Siamo a due passi da uno dei canali della Sprea, dove la maestosità dei vecchi altbau di Berlino si fondono e confondono con la natura circostante. Una volta al mese TreStanze organizza anche delle cene a tema. La prossima sarà venerdì 17 ottobre dalle 18 in poi. Si chiama “Italian Calamari Night”, ci sarà un menù di calamari fritti e pasta con i calamari a 15 € con la possibilità di prendere anche un’orata all’acqua pazza con 10 € in più (quindi 25 € in totale). Altro evento da non perdere da TreStanze: la Berlin Homemade Pasta Week. Per una settimana dal 19 al 25 novembre da TreStanze si potranno gustare paccheri con calamaretti, zucchine, cipolla bianca, e vino bianco oppure orecchiette con pomodorini misti colorati a crudo e crema di burrata, comprensive di un bicchiere di vino o altra bevanda, a soli 10 €. Per avere maggiori info sulla Berlin Homemade Pasta Week, cliccate qui.

Spaghetti con sugo di pomodoro fresco, basilico e parmigiano

TreStanze

Dortmunder Str. 9, 10961 Berlin

Aperto da lunedì a sabato dalle 17 alle 24, domenica dalle 10 alle 24

Pagina Facebook

Tel. 030 39817431

Mail: talonicola@gmail.com

Questo ristorante fa parte del network True Italian.

Leave a Reply