Berlino, corso professionale per bartender in italiano della Federazione Italiana Barman

La Federazione Italiana Barman organizza un corso intensivo per bartender in italiano a Berlino.

Dal 18 febbraio al 2 marzo si svolgerà a Berlino un corso professionale per bartender rivolto a chi lavora nella ristorazione o semplicemente vuole approfondire la sua conoscenza di questo interessante mondo. L’insegnante che verrà dall’Italia appositamente per l’occasione sarà Paolo D’amore, responsabile della sezione Basilicata della Federazione Italiana Barman, finalista per varie competizioni come Montenegro, Campari, The Maestro challenge – Salvatore Calabrese e bar manager del Beat Spirits&Kitchen di Policoro (Matera). Il corso prevede un esame finale (il 4 marzo) e rilascerà una certificazione ufficiale della Federazione Italiana Barman in lingua inglese.

Il corso

Il corso prevede un numero di 40 ore totali che verranno distribuite dal lunedì al sabato per circa 3,5 ore al giorno. Inizialmente verrà organizzato un corso diurno (dalle 10:30 alle 14 circa) che si svolgerà presso la vineria italiana a Kreuzberg Facciola. Nel caso ci siano molte richieste verrà organizzato anche un corso serale ugualmente a Kreuzberg nella nuova caffetteria italiana Barny’s Deli. Il corso vuole dare l’opportunità al personale italiano dei ristoranti di Berlino di acquisire le conoscenze professionali di base della miscelazione: si tratta di un modo per andare incontro al mercato del lavoro che è sempre più alla ricerca di persone qualificate, essendo anche aumentata l’esigenza del cliente medio in materia di cocktail.

Paolo D’amore durante la finale di Montenegro – Metodo throwing con velluto di crema di cacao

Come iscriversi

Per iscriversi è necessario contattare l’organizzatrice a Berlino Silvia Bassi con una mail a silvysound@hotmail.it oppure chiamarla allo 0152 05627995. In alternativa è possibile scrivere un messaggio privato alla pagina della FIB – Federazione Italiana Barman Basilicata. I posti sono limitati a circa 15 persone per corso ed è possibile iscriversi entro fine gennaio. Il corso ha un costo di 750€ che comprende l’attestato ufficiale della Federazione Italiana Barman in inglese, il libro di testo, il ricettario ufficiale I.B.A. (cocktail internazionali), una valigetta con attrezzature base da lavoro e la spilla da giacca della Federazione Italiana Barman.

Che cos’è la Federazione Italiana Barman

La Federazione Italiana Barman, attiva dal 2001 in tutta Italia, è un punto di riferimento per le istituzioni, le imprese, il mondo della scuola e della formazione per il settore beverage. Le mission principali della Federazione sono tre: educare giovani e meno giovani alla professione di barman, diffondere la filosofia del bere consapevole e organizzare eventi e concorsi di carattere nazionale, con la convinzione che dietro al bancone del bar servono professionalità, passione ed eleganza.

L’insegnante Paolo D’amore durante la preparazione di Liquid gems

L’organizzatrice

Silvia Bassi vive a Berlino dal 2014 lavorando nel mondo del beverage e come brand ambassador per importanti marchi italiani. «Il motivo per cui ho deciso di organizzare questo corso è dato dal fatto che attraverso il mio lavoro entro in contatto con gli operatori dei ristoranti e mi rendo conto che spesso non viene dedicata la giusta attenzione al bere e questo aspetto viene messo in secondo piano rispetto alla parte culinaria. Io però sono convinta che il piacere dell’esperienza del gusto non arrivi solo da ciò che si mangia, ma anche da ciò che si beve. Avendo io stessa svolto dei corsi professionali in materia, ho notato come la qualità del mio lavoro sia migliorata in seguito e credo che sia importante investire in questo settore.»

Corso di bartender in italiano

Dal 18 febbraio al 2 marzo, esame finale il 4 marzo

Presso Facciola (Forster Str. 5, 10999 Berlin) e Barny’s Deli (Oppelner Str. 34, 10997 Berlin)

Prezzo: 750€ esame compreso

Per iscrizioni scrivere una mail a Silvia (silvysound@hotmail.it) oppure chiamarla allo 0152 05627995

Evento Facebook

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto © Federazione Italiana Barman

Sara Trovatelli

Traduttrice, insegnante di italiano e tedesco, amante del buon cibo, dei viaggi e di tutto ciò che è cultura, vive a Berlino dal 2012 dopo essersene innamorata durante una gita lampo ai tempi del liceo.

Leave a Reply