A due passi da Berlino la polizia ha interrotto un mega party clandestino con più di 1000 persone

Party People - TheDigitalArtist CC0

In una ex caserma dell’esercito sovietico a Bernau, la polizia è intervenuta in massa per fermare una festa illegale

Un dispiegamento massiccio di polizia è intervenuto per bloccare una festa non autorizzata. Erano circa 1000 i partecipanti che abusivamente avevano occupato un edificio dello Schwanebecker Chaussee a Bernau. L’entrata in scena della polizia tedesca è avvenuta dopo diverse segnalazioni ricevute durante la notte di domenica 2 dicembre 2018. Un blitz coordinato tra agenti di polizia federale, agenti del Polizeidirektion Ost più il controllo aereo da parte di un elicottero, sono intervenuti per fermare il party e sgomberare l’ex caserma sovietica.

La festa era stata organizzata per la demolizione dell’edificio

Precedentemente all’evento, il proprietario dell’edificio negò il permesso agli organizzatori di svolgere la festa nell’edificio per motivi di sicurezza. Ma i più di mille partecipanti, provenienti tra l’altro da diversi Stati, non hanno resistito al fascino della struttura per organizzarci un’ultima serata di musica prima che il luogo venisse demolito. Secondo quanto riportato da rbb24 infatti, la struttura era destinata alla demolizione per poi essere convertita in una zona residenziale. Se il proprietario abbia presentato una denuncia rimane ancora poco chiaro.

Pochi giorni fa, un altro evento era stato interrotto dalla polizia

Il concerto si stava svolgendo nella città di Ostkriz, a circa 200 chilometri da Berlino. Secondo le parole della polizia, riportate dalla DW, «due band di estrema destra stavano suonando di fronte a centinaia di persone. Verso le 23, i poliziotti che dovevano stare a guardia dell’evento hanno sentito uno dei gruppi sul palco intonare il canto Sieg Heil». Questa canzone era uno degli inni più famosi cantati durante il regime nazista. Subito altri agenti sono intervenuti e hanno bloccato il concerto. In Germania la legge è molto chiara: è severamente vietato diffondere proclami legati al nazismo o esporre i suoi simboli.

Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina:  © TheDigitalArtist CC0

Leave a Reply